Zorzi protagonista al Trofeo Squillario, 4° posto
 Ottavo Gianluca Savio a San Biagio di Callalta

Doppio impegno per la formazione allievi che oggi ha preso parte al 2° G.P. RISTORANTE “DA SILVANO” a San Biagio di Callalta (Treviso) e, con grande orgoglio, era al via anche della 68^ edizione del prestigioso Trofeo Squillario a Piatto (Biella) con Matteo Zorzi, selezionato dalla Struttura tecnica regionale del Veneto insieme a Davide Cattellan (Vc Schio), Filippo Celi (Vc Città di Marostica), Marco Codemo (Valcavasia Junior Team), Maicol Comin (Borgo Molino Rinascita Ormelle), Patrick Mentil (Valcavasia Junior Team), Daniele Moretti (Team Bosco di Orsago ), Leonardo Negro (Borgo Molino Rinascita Ormelle) e Federico Zorzan (Luc Bovolone). Corsa segnata dal gran caldo e dalle salite, nonché dall’alta competitività data la presenza dei migliori corridori di categoria a livello nazionale. Per il corridore padovano un ottimo 4° posto. Zorzi è riuscito ad arrivare alle ultime fasi di gara con ancora delle risorse e la rappresentativa Veneto ha lavorato per lui. Per un soffio ha mancato il podio ed è transitato al traguardo con 20” di distacco dal leader di giornata Lorenzo Pollinici (Pedale Senaghese) e da Edoardo Zambanini (Rappresentativa Trentino), 2°. Bene anche il compagno di squadra Gianluca Savio, oggi al via del circuito veloce di San Biagio di Callata (Treviso) con il resto del team in maglia Uc Giorgione. Savio ha colto la nona piazza allo sprint.