Iniziata la stagione numero 110 dell’Uc Giorgione. Nel 2018 un vivaio di quasi 50 atleti

Castelfranco Veneto (Tv) – 21-03-2018 – Domenica scorsa si è alzato ufficialmente il sipario sulla stagione targata 2018, la numero 110 dell’Uc Giorgione. Lo storico sodalizio ciclistico trevigiano di Castelfranco Veneto, nato nel 1908 e presieduto da Leopoldo Fogale, quest’anno schiera un nutrito e determinato vivaio di quasi 50 atleti appartenenti alle categorie juniores, allievi, esordienti e donne allieve ed esordienti. Domenica la formazione degli juniores è salita in sella al Giro delle Conche di Silvella. La giornata è stata sfortunata, dato che molti ragazzi sono stati coinvolti in cadute e non hanno così potuto giocarsi le proprie carte nel finale.

La squadra juniores è composta quest’anno da 14 atleti, di cui 11 del primo anno, ovvero Matteo Zorzi, che l’anno scorso ha totalizzato tre vittorie tra gli allievi e ha sfiorato il campionato italiano, Denny Cecchin, Andrea Bressan, Riccardo Carretta, vincitore tre volte nel 2017, Michael Zecchin, 2 vittorie nel 2017, Dario Hyseni, Elia Alessio, Nicola Campagnaro, Nicola Tosin, Gianluca Simeoni campione regionale e Giacomo Pegoraro. I 3 atleti classe 2000, del 2° anno, sono Kevin Bonaldo, Cividale, Alberto Hamza e Paolo Geremia.

I portacolori Giorgione saranno diretti quest’anno in ammiraglia dal Team Manager Giuseppe Parolisi e dai direttori sportivi Dario Tottolo e Gino Marchiori. Domenica prossima si schiereranno al via delle prove di Orsago e Trento.

Pronti per l’avvio della nuova stagione agonistica anche gli allievi. Saranno 10 gli alfieri, di cui 8 del 2° anno, ovvero Davide Bertolo, Davide Bisarello, Davide Cecchin, Gianluca Savio, Steeven Simeoni, Francesco Busatto, Andrea Tellatin e Giovanni Scanagatta. I classe 2003 saranno Nicholas Beghetto e Andrea Stragliotto. Domenica Enzo Perin, direttore sportivo, schiererà l’intera formazione al via della impegnativa competizione di Savassa, nel trevigiano.

Sarà Campolongo Maggiore, nel veneziano, ad ospitare la prima sfida stagionale della categoria esordienti. La pattuglia atleti del 2° anno sarà capitanata da Filippo Mason, vincitore otto volte nel 2017, e dai compagni di squadra Leonardo Busatto, Francesco Grigolo, Damiano Obetti e Nicola Porcellato, 1 vittoria. I ragazzi alla prima esperienza nella nuova categoria saranno Antonio Bonaldo, Alessandro Pasinato, Cristian Stragliotto, Alex Moro, Marco Tellatin e Alessandro Testolina. In ammiraglia ci sarà il direttore sportivo Alessandro Cassolato.

Sarà Montecchio Precalcino, invece, la prima uscita stagionale della rosa esordienti e allieve dell’Uc Giorgione. Le ragazze allenate da Doriana Comacchio sono quanto mai determinate a ripetere l’ottima stagione 2017 che aveva regalato numerose vittorie e piazzamenti. Il quartetto delle allieve sarà composto da Sofia Vigolo, del 2° anno, e da Elena Contarin, Nicole Fagan e Alice Gazzola del 1° anno. Saranno otto le donne esordienti, ovvero Alessia Foligno, Federica Savio, Jessica Simeoni, Francesca Cerofolini, Livielle Ongarato, Ester Gazzola, Alessia Favaretti e la figlia d’arte Stella Ballan. Il papà Alessandro, campione del mondo a Varese nel 2008, nelle categorie giovanili aveva vestito la gloriosa maglia dell’Uc Giorgione.

“Quest’anno abbiamo tra le nostre file atleti di spessore – commenta il Team Manager Giuseppe Parolisi – Grazie ai direttori sportivi e a tutte gli accompagnatori che seguiranno con professionalità e passione i nostri ragazzi. Cercheremo di dare il nostro meglio in ogni manifestazione. Grazie anche al nostro presidente Leopoldo Fogale e agli sponsor che ci permettono di continuare questa bella avventura”.

Potete seguire le news dell’Uc Giorgione sul sito www.ucgiorgione.it e sui social facebook, instagram e twitter. In bocca al lupo ragazzi!

In allegato la foto squadra juniores.